English

Chi Siamo

Servizi

Executive Reputation

Consulenza

Strumenti

News

Contatti

English

Rassegna Stampa?>

Rassegna Stampa

Corriere della Sera

Top manager: Descalzi, Armani e Starace sul podio della Rete

A ottobre Claudio Descalzi (78,21) conquista il primo posto nella classifica Top Manager Reputation, l’Osservatorio permanente di Reputation Science sulla reputazione online dei vertici delle aziende attive in Italia. L’ad di Eni commenta il lancio del primo Energy Compact, sigla l’accordo con l’Agenzia Internazionale per le Energie Rinnovabili, firma un MoU con Sonangol per lo sviluppo del settore degli agro-biocarburanti in Angola e auspica che l’Europa si doti di un piano di sicurezza energetica. Sale al secondo posto Giorgio Armani (78,13): protagonista di numerosi contenuti che ripercorrono la storia dei 40 anni del suo Emporio, celebrato durante la Fashion week da Gusto17 con il gelato «Stecco Greige», ha lanciato la mostra «The way we are» a supporto di Save the Children e il nuovo profumo sostenibile «My Way». Al terzo Francesco Starace (77,09) che commenta la nascita di Gridspertise, la società del gruppo Enel dedicata alla trasformazione digitale delle reti elettriche, interviene all’Italian Energy Summit, parlando della necessità di riforme strutturali e centomila nuovi addetti e a margine del B20 sottolinea il primato di Enel sulla transizione green. 

Il nostro osservatorio Top Manager Reputation su L’Economia del Corriere della Sera: