English

Chi Siamo

Servizi

Executive Reputation

Consulenza

Strumenti

News

Contatti

English

Rassegna Stampa?>

Rassegna Stampa

radio24

La reputazione dei politici sui social in campagna elettorale

Sabato 1° ottobre , Andrea Barchiesi, fondatore e CEO di Reputation Manager e co-fondatore di Reputation Science, ha partecipato al programma Radiotube Social Network di Radio24. Con Marta Cagnola e Simone Fattori, ha parlato dell’analisi condotta dall’Osservatorio politico di Reputation Science sulla reputazione dei politici sui social nel corso della campagna elettorale.

Più che di uno sbarco su TikTok, si è trattato di un’invasione – ha commentato Barchiesi con riferimento alle modalità di accesso al social da parte dei leader politici – L’effetto è stato un po’ quello di uno sciatore in spiaggia: tutti si girano a guardarlo, ma tutti questi sguardi non sono di ammirazione. L’errore di base è stato quello di scambiare l’attenzione mediatica con un pensiero sottostante. Siamo andati ad analizzare i commenti e molti sono stati prese in giro.

Questo è un segno socialmente brutto di distacco dalla politica. I dati che abbiamo analizzato si riferiscono al periodo pre-elettorale, quindi non tengono conto di quello che è accaduto dopo. In effetti, però, l’astensionismo ha in qualche modo certificato questa discontinuità, questa separazione tra il mondo sociale e i politici.

Abbiamo analizzato 40 mila tweet, migliaia di contenuti web e 15 mila articoli della stampa e un contenuto su due era negativo. I più coinvolgenti, quelli che hanno creato più engagement, sono stati Calenda e Meloni; i politici più criticati e con il sentiment più negativo – con picchi di negatività del 74% – sono stati invece Letta e Di Maio“.

L’intervista completa a Radio24: