English

Chi Siamo

Servizi

Executive Reputation

Consulenza

Strumenti

News

Contatti

English

Rassegna Stampa

radio24

Se l’influencer inciampa

20 Dicembre 2023

“ll caso Ferragni ha generato un’attenzione mediatica che può avere un importante impatto sulla sua reputazione perché tocca il suo vero valore: la percezione è l’unico vero prodotto che un influencer vende.

Dopo il pandoro-gate e la sanzione milionaria comminata dall’Antitrust, Chiara Ferragni ha preso atto della situazione, si è mostrata e si è scusata, con una commozione che appare sincera. Si tratta di un’assunzione di responsabilità completa e non è quasi mai così. Chiara Ferragni – influencer, ma anche CEO della sua azienda – si è caricata sulle spalle tutta la responsabilità per ciò che è avvenuto, anche perché, effettivamente, cercare scuse non sarebbe dignitoso né utile.

Alla base del problema, c’è un sistema che deve sicuramente essere cambiato. Una commistione tra beneficenza e interessi che deve essere risolta in modo trasparente e chiaro. Ne va della sua reputazione”.

Ne ha parlato il nostro CEO, Andrea Barchiesi, a Melog di Gianluca Nicoletti su Radio 24: